Finanziamenti per acquisto immobili all’asta

anche per segnalati e senza verifica reddituale

Siamo operativi in tutta Italia

Ai revisori legali 90 giorni per sanare le carenze sui crediti formativi

Tre mesi per mettersi in regola con i crediti formativi. È il tempo che il decreto 135/2021, in vigore dal 19 ottobre, riserva ai revisori legali non in regola con la formazione relativa al triennio 2017-2019. La disposizione consente al singolo revisore di regolarizzare la propria posizione assolvendo all’obbligo formativo del triennio 2017/2019 entro 90 giorni dall’entrata in vigore del provvedimento e quindi entro il 17 gennaio 2022.

Comprare casa senza mutuo

La banca non ti concede il mutuo per acquistare l’immobile?

lo acquistiamo noi per te (pagamento dilazionato in 30 anni)

Il portale del Mef

In sostanza viene data la possibilità ai revisori che non siano in regola di provvedere a tale adempimento esclusivamente attraverso la fruizione di corsi formativi in forma gratuita presenti nel portale Fad del ministero dell’Economia e accessibili direttamente, previo accreditamento, dall’area riservata del portale dei revisori legali.

Il canale formativo sarà attivo per tale finalità da domani, con l’ulteriore conseguenza che non saranno ritenuti validi i corsi fruiti nell’arco temporale compreso tra il 19 ottobre 2021 e il 17 gennaio 2022 riferiti a tale triennio e conseguiti tramite altri canali formativi quali quelli predisposti da enti pubblici e privati accreditati, Ordini professionali, società di revisione.

Finanziamenti per acquisto immobili all’asta

anche per segnalati e senza verifica reddituale

Siamo operativi in tutta Italia

L’obbligo di aggiornarsi

La formazione professionale continua garantisce e accresce la preparazione e l’aggiornamento professionale del revisore legale e assicura che gli incarichi assunti siano svolti in aderenza a elevati parametri di qualità. Si tratta di una finalità coerente con le previsioni del legislatore europeo contenute nella direttiva 2006/43/Ce, come modificata dalla direttiva 2014/56/Ue che assegnano al registro dei revisori legali la funzione di garante della correttezza nell’effettuazione della revisione dei bilanci.

Scopri di piùScopri di più

Le modalità per l’assolvimento dell’obbligo formativo sono contenute nell’articolo 5 del decreto legislativo 39/2010 e riguardano tutti gli iscritti al registro indipendentemente dalla collocazione nella sezione A o nella sezione B. Pertanto anche gli iscritti non titolari di incarichi di revisione sono soggetti all’obbligo.

Dai la massima visibilità
ai tuoi Annunci Immobiliari!

Finanziamo il tuo acquirente (senza interessi)

Siamo operativi in tutta Italia

Source

“https://www.ilsole24ore.com/art/ai-revisori-legali-90-giorni-sanare-carenze-crediti-formativi-AEEMkBq”

Pubblichiamo solo i migliori articoli della rete. Clicca qui per visitare il sito di provenienza. SITE: the best of the best ⭐⭐⭐⭐⭐
Clicca qui

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo. Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

Pubblica il tuo annuncio
vendi il tuo immobile

Finanziamo il tuo acquirente in 30 anni

Siamo operativi in tutta Italia

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,

come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: